Visita il portale di Sasso Pisano www.sassopisano.it
http://www.sassopisano.itshapeimage_2_link_0

Il comprensorio di Sasso Pisano offre molte opportunità turistiche.


- Il borgo medievale di Sasso Pisano che deve il suo nome al costone roccioso su cui è costruito, con la chiesa realizzata nella torre del castello ed il lavatoio alimentato con acque calde sorgive.

- Lo scavo etrusco romano, denominato “Il Bagnone” risalente al IV secolo a.c. e attivo fino al III secolo d.c.

- Il parco delle “Fumarole” (manifestazioni geotermiche quali soffioni boraciferi, putizze, fanghi bollenti).

- Il Santuario realizzato su base Andina, unico esempio in Europa, voluto da Matteo Gondi (detto Matteo da Leccia)

- La piccola frazione de “La Leccia” delizioso borgo che si caratterizza anche per le orchidee che nascono spontaneamente nei pascoli e nelle radure circostanti.

- La torre medievale su base etrusca denominata “Torraccia“.

- le sorgenti da dove nasce il fiume Cornia.

- I sentieri del CAI che si inoltrano nei castagneti secolari attorno a Sasso Pisano.